ASSOCIAZIONE CULTURALE
A.R.I.E.L.
di magenta
 
 

Il 9 maggio 1978, le Brigate Rosse facevano ritrovare il cadavere senza vita di Aldo Moro, 55 giorni dopo averlo rapito ed avere ucciso i cinque uomini della scorta. A distanza di oltre venticinque anni l’Associazione culturale ARIEL mette in scena uno spettacolo teatrale in forma di narrazione, in cui riesamina quei drammatici eventi e fa memoria di Aldo Moro, uomo e politico.

GIALLO MORO 
narrazione teatrale sul dramma di Aldo Moro