Ti Racconto Un Libro Junior 2015

8 feb 2015


IL LIBRO DELLA GIUNGLA

alternative

di: Rudyard Kipling

Compagnia: Rami

Durata: 60

Mowgli è un piccolo bimbo trovato abbandonato nella giungla da Akela, il capo di un branco di lupi. Il bimbo indifeso ma furbo diverte il lupo e lo porta nella grotta dove vive con la sua famiglia. Qui è nutrito da Raksha è da loro protetto da Sher Khan, una tigre zoppa, in cerca di un facile pasto. Mowgli impara la legge della giungla quanto a cacciare e pensare come i lupi. Cresce con i cuccioli, forte e agile nella giungla e fa amicizia anche con altri animali. Akela il capobranco diventa vecchio e i lupi più giovani sono incoraggiati ad ucciderlo e portare Mowgli da Sher Khan. Mowgli usa il fuoco per cacciarli via. Scova Sher Khan e con la minaccia del fuoco lo avverte di stare lontano. Mowgli è dispiaciuto perchè capisce adesso che è un uomo e questo significa vivere con gli uomoni e lasciare la sua casa, la giungla. Un giorno Mowgli usa il bestiame del villaggio e con l’aiuto di un suo amico lupo intrappola ed uccide la tigre Sher Khan, ma gli abitanti, prendono Mowgli a sassate quando ritorna dopo l’uccisione. Così Mowgli ritorna nella giungla dove Akela e la sua famiglia lo accetta con gioia.